Un percorso labirintico tra i meandri dell’inconscio che attraversa la videodanza, l’installazione d’arte, la realtà aumentata e la realtà virtuale. WHIST è sorprendente per la sua relazione con il pubblico, per la capacità di “dialogare” con lo spettatore, per riuscire a portare l’atto creativo nella quotidianità, al di fuori dello spazio di rappresentazione. Lo spettatore si troverà immerso nella giornata totalmente insolita di tre personaggi archetipi che rappresentano l’Io, l’Es e il Super Io ipotizzati da Sigmund Freud.

Realtà virtuale – AΦE Dance Company – durata: 60 minuti / 20 persone a replica.

Cosa
Quando