Torna alla ricerca

Volti della natura e paesaggi dell’anima

L’esposizione Volti della natura e paesaggi dell’anima di Stefania Borro, piemontese d’origine ma bolognese d’adozione, si divide in due sezioni. La prima, dedicata ai ‘paesaggi dell’anima’, raffigura i volti di persone, dal cappellaio matto, all’angelo caduto fino alla signora che dà da mangiare ai piccioni in volo. La seconda parte è dedicata al ‘paesaggio naturale’. Le fotografie colgono i tratti che a volte sfuggono all’occhio umano e delineano colori, prospettive e visuali.

Contatti

Cosa
Quando