Torna alla ricerca

Paolo Roversi. Studio Luce.

La mostra personale dedicata a Paolo Roversi e allestita negli spazi del Museo d’Arte della città di Ravenna dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021 costituisce un’occasione unica per conoscere il lavoro del grande fotografo ravennate, trasferitosi in Francia nel 1973.

L’allestimento si sviluppa sui tre piani espositivi del MAR e comprende numerose immagini, in una serie di accostamenti e sovrapposizioni sorprendenti. In occasione del settecentesimo anniversario della morte di Dante, è presente un’ampia selezione di scatti, provenienti dall’archivio dell’artista, che celebrano e reinventano la figura della “musa”, un rimando ideale alla Beatrice della Divina Commedia, qui interpretata in chiave contemporanea da donne iconiche come Natalia Vodianova, Kate Moss, Naomi Campbell e Rihanna.

La mostra – a cura di Chiara Bardelli Nonino, con le scenografie di Jean-Hugues de Chatillon e con il progetto esecutivo di Silvestrin & Associati – è realizzata dal MAR e dal Comune di Ravenna, con il contributo di Christian Dior Couture, Dauphin e Pirelli, main sponsor, ed è accompagnata da un virtual tour consultabile dal sito del museo.

Inoltre, con l’avvio delle celebrazioni dantesche, il fotografo Roversi realizzerà per la sua città natale una serie di scatti dedicati ai luoghi danteschi.

Cosa
Quando