Torna alla ricerca

Le déracinement e l’idea del Louvre

La storica dell’arte Jadranka Bentini racconta la nascita del Louvre.

Durante le campagne militari Napoleone mette a punto il disegno di un museo di altissimo prestigio artistico che possa costituire il segno tangibile della sua potenza imperiale. Questo museo è alimentato anche da una serie di prede di guerra trasportate a Parigi. Dai prelievi forzati di opere d’arte inizia così una complessa e precisa strategia culturale strettamente connessa alla ambizioni di grandezza civile di un potere politico.

Appuntamento gratuito con prenotazione obbligatoria entro le ore 9 del 21 aprile scrivendo a museorisorgimento@comune.bologna.it

Cosa
Quando