Personalità chiave del panorama artistico contemporaneo internazionale, il colombiano Fernando Botero (1932, Medellín) ha collaborato all’esposizione di Palazzo Pallavicini proponendo 50 opere che ne costituiscono il corpus articolate in sette sezioni. In esse sono ricompresi acquerelli a colori su tela e disegni realizzati a tecnica mista con il suo personalissimo linguaggio grafico-pittorico e con i soggetti tematici cari all’artista, caratterizzati dagli inconfondibili volumi abbondanti e colori avvolgenti. Sono i personaggi legati alla tauromachia e al circo, personalità religiose, individui colti nella propria quotidianità sospesi tra ironia e nostalgia, nudi e nature morte in atmosfere oniriche e realtà fiabesca, classicità italiana e cultura sudamericana. Libertà creativa e monumentalità rappresentano il fil rouge dell’esposizione, il cui allestimento è stato progettato con l’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Contatti

Telefono
331 3471504
Email
info@palazzopallavicini.com
Sito web
Web
Cosa
Quando