Servizio Patrimonio culturale

Arte e mostre è un canale promosso dalla Regione Emilia-Romagna all’interno di EmiliaRomagnaCreativa, portale regionale dell’Assessorato cultura e paesaggio, dedicato ai diversi ambiti della creatività.
Partner del progetto è il Servizio Patrimonio culturale istituito dalla Legge regionale numero 7 del 26 novembre 2020 “Riordino istituzionale e dell’esercizio delle funzioni regionali nel settore del patrimonio culturale“, con cui la Regione riprende la Convenzione di Faro, recentemente ratificata dal Parlamento italiano, per promuo­vere una comprensione più ampia del patrimonio culturale e del suo rapporto con le comunità. In materia di biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali la Regione può

  • attuare interventi diretti e stipulare accordi o convenzioni con soggetti pubblici e privati per l’incremento, la catalogazione, la digitalizzazione e il restauro del patrimonio culturale, la promozione del libro e della lettura, il restauro di sedi bibliotecarie, museali o archivistiche
  • acquistare e concorrere all’acquisto di beni, fondi, raccolte e collezioni
  • definire la costruzione, la ristrutturazione e il restauro di edifici adibiti o da adibire a sedi di istituti culturali
  • costituire banche dati e sistemi informativi per biblioteche, archivi e musei.